BAZZANA DI FAVE SU CROSTONI DI PANE

| Posted by | Categories: ANTIPASTI, RICETTE, RICETTE EMILIA-ROMAGNA, RICETTE REGIONALI

Ecco una ricetta tipica della regione Emilia Romagna, grazie alla collaborazione con la blogger Roberta Marcelli, che ringraziamo, potremo realizzare questa splendida e gustosa ricetta.

La Bazzana è un’antica ricetta contadina, molto semplice, che utilizza uno dei primi ortaggi primaverili: la fava.
Quando i baccelli sono ancora piccoli, la fava è tenera e dolce, buonissima da mangiare cruda, magari con un pezzo di formaggio; in pochissimi giorni, però, i baccelli si ingrossano, e la fava diventa dura e cambia di sapore. Ecco, allora, che si comincia a cuocerla.
Partendo dalla ricetta base, preparata da mio marito, ho elaborato dei crostoni, che si possono servire come sfizioso antipasto.

Scheda:
Difficoltà: facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti:
400 g di fave sgusciate
2 cipolle
4 cucchiai di Olio extravergine di oliva Colline di Romagna DOP
sale q.b.
pepe q.b.
fette di pane casereccio
pecorino stagionato
250 ml circa di acqua

Preparazione:
Tritare le cipolle e farle appassire nell’Olio extravergine di oliva Colline di Romagna DOP a fuoco dolce, per circa 10 o 15 minuti. Aggiungerci le fave pazientemente private della pellicina esterna, coprire a filo con acqua, salare e far cuocere col coperchio semichiuso, finché la fava diventa morbida e comincia appena a disfarsi; deve comunque mantenersi abbastanza integra.
Questa è la “bazzana”.
Distribuirla sulle fette di pane casareccio, cospargere con pecorino in scaglie e spolverare con abbondante pepe nero macinato. Mettere in forno fino a che il pecorino fonde ed il pane diventa croccante. Servire caldo.

Buon appetito e buon divertimento con questa delizia dell’Emilia Romagna!

Questa ricetta è stata realizzata e condivisa su ITALIAN FOOD SECRETS da : Roberta Marcelli

Autrice del blog : Dolci Evasioni

Cliccando qui trovate la ricetta originale :http://goo.gl/1VC4Dl

Seguila sui Social :

NewFacebookitalianfoodsecre Newgoogleplusitalianfoodsec

 

BAZZANA DI FAVE