POMODORI RIPIENI CON RISO, TONNO E PATATE DELL’ALTO VITERBESE IGP

| Posted by | Categories: PRIMI PIATTI, RICETTE, RICETTE LAZIO, RICETTE REGIONALI

Ecco una ricetta tipica della regione Lazio, grazie alla collaborazione con la blogger Vittoria Alimenti, che ringraziamo, potremo realizzare questa splendida e gustosa ricetta.

Quello che prepariamo oggi è un primo piatto dai colori e profumi che ti portano proprio all’estate. Ricchi di sapore e gusto, se mangiati freddi ancora più buoni.
Tipico piatto della cucina romana e italiana.
Oggi ci ho messo del mio; insieme al riso ho aggiunto il tonno al naturale più leggero e meno pesante, rendendolo un piatto più completo e unico, vi assicuro che cosi è una vera bontà.
Per realizzarlo utilizzeremo due eccellenze del Lazio, l’Olio extravergine di oliva Sabina DOP e le Patate dell’Alto Viterbese IGP.

Scheda:
Difficoltà: bassa
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 80 minuti
Dosi per: 6 persone

Ingredienti:
12 pomodori rossi ramati
13 cucchiai di riso Carnaroli
200 gr di tonno al naturale
1 spicchio di aglio ( facoltativo)
3-4 cucchiai di salsa di pomodoro
5 foglie di basilico
Olio extravergine di oliva Sabina DOP q.b.
sale e pepe q.b.
10 Patate dell’Alto Viterbese IGP
rosmarino q.b.

Preparazione:
Lavate bene i pomodori sotto l’acqua fredda, asciugateli e privateli della calotta, con un coltellino affilato o scavino come preferite togliete la polpa al loro interno facendo attenzione a non romperli e mettetela in una ciotola.
Posizionate i pomodori svuotati su una teglia foderata con carta da forno leggermente salata e oliata. Tagliate la polpa a pezzetti con l’aiuto di un coltello o se preferite passatela al passaverdura, aggiungete il riso, le foglie di basilico tagliuzzate, il tonno privato della sua acqua, la salsa di pomodoro, sale, pepe e olio EVO. Mescolate per far amalgamare gli ingredienti e lasciate riposare per 15 minuti.
Nel frattempo sbucciate le Patate dell’Alto Viterbese IGP, tagliatele a spicchi e mettetele in ammollo in acqua fredda.
Ora salate leggermente l’interno dei pomodori e irrorateli ognuno con un goccino di Olio extravergine di oliva Sabina DOP, poi riempiteli con il composto preparato fino al bordo e chiudeteli.
Scolate le patate, asciugatele con un canovaccio e mettetele all’interno della ciotola dove avrete lasciato un po’ il riso condito, aggiustate di sale, pepe e rosmarino, mescolate e aggiungete uno spicchio d’aglio in camicia e irrorate il tutto con olio EVO.
A questo punto infornare la teglia a 200 gradi per 1 ora circa, prima di sfornare assaggiate se le patate sono cotte. Prima di spegnere il forno, azionare la funzione grill per gratinare leggermente.
Se ne preparate tanti come ho fatto io, il giorno dopo freddi sono ancora più buoni.

Buon appetito e buon divertimento con questa delizia del Lazio!

Questa ricetta è stata realizzata e condivisa su ITALIAN FOOD SECRETS da : Vittoria Alimenti

Autrice del blog : Trenette, pennette e un qb di fantasia

Cliccando qui trovate la ricetta originale : http://goo.gl/aDr9XJ

Seguila sui Social :

NewFacebookitalianfoodsecreNewtwitteritalianfoodsecrNewpinterestitalianfoodsecrNewinstagramitalianfoodsecrNewgoogleplusitalianfoodsec

pomodori ripieni con riso e tonno