“RAVIOLI” DI RAPA CON FINFERLI E GRANELLA DI NOCCIOLA PIEMONTE IGP

| Posted by | Categories: PRIMI PIATTI, RICETTE, RICETTE PIEMONTE, RICETTE REGIONALI

Ecco una ricetta selezionata da Italian Food Secrets e preparata da Emanuele Italian Food Secrets, chef per la regione Piemonte.

Oggi prepariamo una ricetta vegetariana con i profumi dell’autunno. Immancabile il tocco di un prodotto eccezionale, la Nocciola Piemonte IGP. La cultivar presente in Piemonte è la Tonda Gentile Trilobata. La cui produzione è concentrata nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria, in un areale compreso tra le colline delle Langhe, del Roero e del Monferrato.
Attualmente la provincia di Cuneo detiene il primato in Piemonte della superficie coltivata a nocciolo in coltura principale, con i suoi circa 7000 ettari, dei quali oltre 2350 sono concentrati principalmente nelle Langhe.

Scheda:
Difficoltà: difficile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Dosi per: 4 persone

Ingredienti:
24 fettine sottili di rapa
200 gr di finferli
50 gr di Nocciola Piemonte IGP
20 gr di erba cipollina
50 gr di Quartirolo Lombardo DOP
1 cipolla bianca
aceto balsamico di Modena IGP q.b.
½ litro di latte
olio EVO q.b.
sale q.b
timo fresco q.b.

Preparazione:
Portare a leggero bollore il latte e far cuocere per circa 10 minuti le 24 fettine di rapa. Una volta cotte scolarle e lasciarle asciugare su carta assorbente.
Tritare i finferli, tenendone qualcuno intero per decorare il piatto e mettere da parte.
Tritare la cipolla bianca e farla dolcemente appassire in un filo d’olio EVO e mezzo bicchiere d’acqua calda. Una volta appassita la cipolla aggiungere i finferli tritati e quelli interi, un pizzico di sale e far cuocere sempre dolcemente per circa 10 minuti, a fine cottura aggiungere del timo fresco.
Tritare l’erba cipollina e mettere da parte.
Far tostare le Nocciole Piemonte IGP in un padellino per qualche minuto. Una volta tostate pestarle in un mortaio.
Creare una vinaigrette con l’olio EVO, l’aceto Balsamico di Modena IGP, l’erba cipollina tritata e le Nocciole Piemonte IGP pestate.
A questo punto mettere tre fettine di rapa su ogni piatto precedentemente scaldate per pochi secondi in un forno a microonde, farcirle con i finferli tritati, ricoprire con le fettine di rapa in modo da creare dei “ravioli”, aggiungere qua e la nel piatto i finferli interi, qualche pezzettino di Quartirolo Lombardo DOP ed irrorare il tutto con la vinaigrette di Nocciola Piemonte IGP.

Buon appetito e buon divertimento!

Questa ricetta è stata realizzata e condivisa su ITALIAN FOOD SECRETS da : Emanuele Italian Food Secrets

Autore/Autrice del blog : Italian Food Secrets

Cliccando qui trovate la ricetta originale : http://www.italianfoodsecrets.it/ricette/ravioli-di-rapa-con-finferli-e-granella-di-nocciola-piemonte-igp/

Collegati ai suoi Social  :

SOCIAL ICONE FACEBOOKSOCIAL ICONE TWITTER SOCIAL ICONE GOOGLEplus

 

RAVIOLI DI RAPA