TEROLDEGO ROTALIANO DOC

| Posted by | Categories: DOC, TRENTINO ALTO ADIGE, VINO


mappa-italia-def-trentino

 

DOC 1

Il Teroldego Rotaliano entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione DOC ( denominazione di origine controllata ) che è stata rilasciata il 18 febbraio 1971.
Essendo un prodotto DOC la certificazione prevede che l’intero processo produttivo debba essere effettuato nella regione Trentino Alto Adige.
La denominazione di origine controllata Teroldego Rotaliano è riservata ai vini nelle tipologie Teroldego Rotaliano, Teroldego Rotaliano Rosato o Kretzer, Teroldego Rotaliano Riserva (invecchiamento minimo 24 mesi) e Teroldego Rotaliano Superiore.
La zona di produzione delle uve destinate alla produzione del vino Teroldego Rotaliano DOC comprende alcuni comuni della Provincia di Trento.
Il vino Teroldego Rotaliano all’atto della immissione al consumo deve rispondere alle seguenti caratteristiche:
Teroldego Rotaliano (nel tipo rosso o Rubino):
– colore: rosso rubino piuttosto intenso, talora con orli violacei;
– odore: caratteristico, gradevolmente di fruttato, particolarmente intenso;
– sapore: asciutto, sapido, leggermente amarognolo, con lieve gusto di mandorla, un po’ di corpo e leggermente tannico;
– titolo alcolometrico minimo: 11,50% vol.
Teroldego Rotaliano (nel tipo rosato o kretzer):
– colore: rosato, tendente al granato;
– odore: caratteristico, gradevolmente di fruttato;
– sapore: asciutto, sapido, leggermente amarognolo, con lieve gusto di mandorla;
– titolo alcolometrico minimo: 11,50% vol.
Teroldego Rotaliano Superiore e Superiore Riserva:
– colore: rosso rubino più o meno intenso, tendente al rosso mattone;
– odore: gradevole, etereo caratteristico e persistente;
– sapore: asciutto, sapido, pieno con piacevole retrogusto amarognolo, un po’ tannico, armonico;
– titolo alcolometrico minimo: 12% vol.
Uvaggio:
– 100% Teroldego Rotaliano
Temperatura di servizio: intorno ai 16°C – 18°C giovane, 18°C – 20°C invecchiato.
Abbinamenti: si sposa a tutte le carni, compresa la selvaggina così come ai formaggi saporiti.

TEROLDEGO ROTALIANO DOC FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *