UVA DI PUGLIA IGP

| Posted by | Categories: IGP, ORTOFRUTTICOLI E CEREALI, PUGLIA


mappa-italia-def-puglia

IGP logo indicazione geografica protetta

 

L’Uva di Puglia entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione IGP ( indicazione geografica protetta ) che è stata rilasciata il 25 luglio 2012.
Essendo un prodotto IGP la certificazione prevede che almeno una fase del processo produttivo debba essere effettuata nella regione Puglia.
La zona di produzione dell’Uva di Puglia IGP comprende i territori di 126 comuni della regione Puglia posti su una quota altimetrica non superiore a 330 metri s.l.m. nelle province di Bari, Foggia, Brindisi e Taranto.
L’IGP Uva di Puglia è riservata alle varietà da tavola, Italia, Michele Palieri, Red Globe, Regina e Victoria.
E’ caratterizzata da grappoli di peso non inferiore a 300 grammi, da acini di calibratura non inferiore a 21 mm per Victoria, a 15 mm per Regina, a 22 mm per Italia, Michele Palieri e Red globe.
Il colore è giallo paglierino chiaro per le varietà Italia, Regina e Vittoria, di un nero vellutato intenso per le varietà Michele Palieri e di un rosato per la varietà Red Globe.

UVA DI PUGLIA IGP FOTO