PATATA DELLA SILA IGP

| Posted by | Categories: CALABRIA, IGP, ORTOFRUTTICOLI E CEREALI

mappa-italia-def-calabria

 

IGP logo indicazione geografica protetta

 

La Patata della Sila entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione IGP ( indicazione geografica protetta ) che è stata rilasciata il 9 ottobre 2010.
Essendo un prodotto IGP la certificazione prevede che almeno una fase del processo produttivo debba essere effettuata nella regione Calabria.
La Patata della Sila IGP è un prodotto della montagna, coltivato sull’altopiano calabrese ad un’altitudine di 1.200 metri, nell’ambiente incontaminato del Parco Nazionale della Sila. Il terreno ricco di potassio, l’irrigazione con acqua di sorgente e un microclima con forti escursioni termiche le conferiscono caratteristiche uniche. La zona di produzione comprende comuni in Provincia di Cosenza e Catanzaro.
E’ un tubero della specie Solanum Tuberosum, della famiglia delle Solanacee, prodotto nelle varietà Agria (a pasta gialla), Desirèe (rossa), Ditta, Majestic, Marabel e Nicola. Di forma tonda, tonda-ovale o lunga ovale, con buccia resistente dopo lo sfregamento, presenta una percentuale di amido superiore alla media ed una polpa compatta, con un’alta percentuale di sostanza secca che ne garantisce le alte qualità culinarie ed una particolare indicazione alla frittura.
Le sue caratteristiche la rendono idonea alla conservazione e sono dovute alle condizioni pedo-climatiche, difatti è coltivata su terreni tendenzialmente sabbiosi e permeabili e di facile lavorazione e la crescita è costante e lenta, poiché così favorita dal clima estremamente secco d’estate e freddo d’inverno, con escursione termica giornaliera e radiazione prolungata.
Il legame culturale della Patata della Sila IGP col suo territorio d’origine, è sottolineato anche dal largo impiego della patata in numerose ricette tipiche della tradizione gastronomica locale, come “pasta, patate e uova”, “pasta e patate al forno”, “pasta, patate e zucchine”, “pasta, patate, finocchio selvatico e carne”.

PATATA DELLA SILA IGP FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *