MARRONE DI CASTEL DEL RIO IGP

| Posted by | Categories: EMILIA-ROMAGNA, IGP, ORTOFRUTTICOLI E CEREALI


mappa-italia-def-emilia-rom

IGP logo indicazione geografica protetta

 

Il Marrone di Castel del Rio entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione IGP ( indicazione geografica protetta ) che è stata rilasciata il 2 luglio 1996.
Essendo un prodotto IGP la certificazione prevede che almeno una fase del processo produttivo debba essere effettuata nella regione Emilia Romagna.
I boschi della media Valle del Santerno racchiudono un delizioso frutto, il prelibato Marrone di Castel del Rio IGP. Questo frutto si distingue dalla castagna non tanto per la dimensione quanto per la forma, oblunga, e per la qualità della polpa fine, di sapore dolce e intenso.
Prodotti naturali di queste splendide colline, i marroni sono ben diversi dalle più comuni castagne.
In primo luogo, il marrone si distingue per il gusto: più dolce e profumato, racchiude ed esalta gli aromi ed i sapori del bosco. Inoltre il marrone ha una pezzatura molto maggiore della castagna, tanto è vero che un riccio racchiude al massimo 2 o 3 frutti. Ultima delle sue qualità, il marrone è protetto da una buccia bruna e da una sottile pellicina che possono essere asportate con estrema facilità, operazione quasi impossibile con le castagne.
Tutta la bontà dei marroni si assapora pienamente in autunno, ma la sapienza delle popolazioni montane ha elaborato un procedimento tutto naturale per conservare fino a primavera la squisitezza dei frutti.
Per circa 8 giorni si immergono i marroni in acqua, in modo da provocare una leggera fermentazione. I frutti vengono poi fatti asciugare in locali ben aerati e raccolti in sacchetti di rete. Questo semplice metodo permette di apprezzare il gusto dei marroni fino in primavera e soprattutto rispetta la naturalità del prodotto, nella coltivazione dei marroni, infatti, non si ricorre ad alcuna sostanza chimica. Le piante si nutrono esclusivamente di quello che la terra offre loro spontaneamente, senza concimi o trattamenti antiparassitari. Questa prelibatezza gastronomica è un dono tutto naturale del sole e della terra, prodotta nel massimo rispetto della salute e dell’ambiente.

MARRONE DI CASTEL DEL RIO IGP FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *