CAROTA DELL’ALTOPIANO DEL FUCINO IGP

| Posted by | Categories: ABRUZZO, IGP, ORTOFRUTTICOLI E CEREALI


mappa-italia-def-abruzzo

IGP logo indicazione geografica protetta

 

La Carota dell’Altopiano del Fucino entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione IGP ( indicazione geografica protetta ) che è stata rilasciata il 16 febbraio 2007.
Essendo un prodotto IGP la certificazione prevede che almeno una fase del processo produttivo debba essere effettuata nella regione Abruzzo.
La zona di produzione della Carota dell’Altopiano del Fucino IGP è l’intero comprensorio dell’Altopiano del Fucino, in provincia de L’Aquila.
Il prosciugamento del Lago del Fucino, considerato il terzo lago d’Italia per estensione, già tentato in epoca romana, fu realizzato solo alla fine dell’800 dal principe Alessandro Torlonia. Il lavoro diede vita ad una conca fertile di ben 13.000 ettari interamente pianeggiante, fiancheggiata da cime che arrivano anche ai 2.500 metri di altitudine; un territorio giovane, quindi, altamente produttivo e poco contaminato che, grazie alla natura del terreno ed al clima particolarmente favorevole, riesce a trasmettere agli ortaggi peculiarità organolettiche e nutrizionali tali da essere apprezzate e riconosciute dai consumatori europei.
In particolare, la coltivazione delle carote in pieno campo, in quest’area, è iniziata nel 1950; i notevoli redditi assicurati dalla coltura hanno destato l’interesse degli agricoltori, che hanno così inserito la carota nella rotazione colturale classica in uso nell’Altopiano del Fucino. Insieme ai benefici economici, la coltivazione della carota ha determinato un allungamento della rotazione colturale, riducendo notevolmente lo sviluppo di fitopatologie e la stanchezza del terreno, che arrecavano molteplici problemi alle colture del Fucino.
La Carota dell’Altopiano del Fucino IGP è caratterizzata da una radice di forma prevalentemente cilindrica, con punta arrotondata, priva di peli radicali e senza cicatrici profonde nei punti di emissione del capillizio. Il colore è arancio intenso; l’epidermide è liscia e la polpa estremamente croccante. La Carota dell’Altopiano del Fucino IGP ha un sapore dolce e corposo e una polpa particolarmente croccante.

CAROTA DELL'ALTOPIANO DEL FUCINO IGP FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *