PECORINO CROTONESE DOP

| Posted by | Categories: CALABRIA, DOP, FORMAGGI

mappa-italia-def-calabria

 

 

DOP logo denominazione di origine protetta

Il Pecorino Crotonese entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione DOP ( denominazione di origine protetta ) che è stata rilasciata il 27 novembre 2014.
Essendo un prodotto DOP la certificazione prevede che l’intero processo produttivo debba essere effettuato nella regione Calabria.
Il Pecorino Crotonese DOP è un formaggio a prevalenza di latte di pecora, può essere infatti utilizzato anche una parte di latte di capra. Questo formaggio è prodotto nell’intero territorio della Provincia di Crotone ed in alcuni comuni delle Province di Catanzaro e Cosenza.
Il Pecorino Crotonese DOP viene prodotto in tre tipologie.
Il Fresco ha crosta sottile e le rigature tipiche del canestro. La pasta è morbida, compatta, a volte cremosa, di colore bianco o leggermente paglierino. L’occhiatura è rada.
Il Semiduro ha la crosta spessa, con le rigature tipiche del canestro, di colore marrone chiaro. La pasta è compatta, semidura, con occhiatura rada.
Lo Stagionato ha la crosta spessa, dura, con le rigature tipiche del canestro, di colore marrone chiaro. La pasta è dura, compatta, con rare occhiature.
Questo formaggio viene stagionato per un periodo che va da 60 a 90 giorni, è di forma cilindrica e ha un peso variabile dal 0,5 kg ai 5 kg, fino ad un massimo di 10 kg.

PECORINO CROTONESE DOP FOTO