SALAMINI ITALIANI ALLA CACCIATORA DOP

| Posted by | Categories: ABRUZZO, DOP, EMILIA-ROMAGNA, FRIULI VENEZIA GIULIA, LAZIO, LOMBARDIA, MARCHE, MOLISE, PIEMONTE, SALUMI, TOSCANA, UMBRIA, VENETO

mappa-italia-def-salamicacc

 

DOP logo denominazione di origine protetta

 

I Salamini Italiani alla Cacciatora entrano a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione DOP ( denominazione di origine protetta ) che è stata rilasciata l’8 settembre 2001.
Essendo un prodotto DOP la certificazione prevede che l’intero processo produttivo debba essere effettuato nelle regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Umbria, Molise e Veneto.
I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP sono un ottimo prodotto da consumare sia durante il pasto che per un veloce spuntino o un aperitivo con gli amici. Piccoli, particolarmente morbidi e dal gusto dolce e saporito, rispettano le moderne esigenze nutrizionali. I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP rappresentano una piccola riserva di gusto che unisce la tradizione e le garanzie tipiche di un prodotto DOP alla praticità e alla semplicità d’uso.
I cacciatori del centro-nord Italia si portavano nella bisaccia durante le loro escursioni questo pratico e gustoso spuntino, nutriente e ricco di proteine nobili.
Il “Cacciatore” è fatto in forma cilindrica, di consistenza compatta e non elastica. Al taglio la fetta si presenta compatta ed omogenea. Il colore è rubino uniforme con granelli di grasso ben distribuiti, il profumo è delicato e caratteristico.
Si contraddistingue per la particolare dolcezza del gusto, l’assenza di sapori acidi o legati a speziature e la morbidezza della masticazione. La sua stagionatura è breve, ma di almeno 10 giorni, per consentirne un consumo immediato.
I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP sono ottenuti solo dai migliori suini italiani, gli stessi utilizzati per i Prosciutti DOP di Parma e di San Daniele. Si tratta dei tipici suini pesanti padani: nati, allevati e trasformati esclusivamente nell’area prevista dal disciplinare, devono rispondere a precise regole di allevamento e di alimentazione.
Di questi suini vengono utilizzati solo i tagli più nobili: parti della muscolatura striata e grasso della migliore qualità, che conferiscono ai Salamini Italiani alla Cacciatora DOP il tipico sapore dolce.
Oggi, come nel passato, la lavorazione del prodotto richiede una grande esperienza. La produzione dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP inizia con un’attenta selezione delle carni, che vengono accuratamente macinate, impastate e insaporite con spezie. Segue poi l’insaccamento, la legatura nelle tipiche filze e la stagionatura.

SALAMINI ITALIANI ALLA CACCIATORA DOP FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *