COZZA DI SCARDOVARI DOP

| Posted by | Categories: DOP, PESCI, MOLLUSCHI E CROSTACEI FRESCHI, VENETO

mappa-italia-def-veneto

 

DOP logo denominazione di origine protetta

 

La Cozza di Scardovari entra a far parte dell’elenco ufficiale dei prodotti tipici italiani grazie alla certificazione DOP ( denominazione di origine protetta ) che è stata rilasciata il 26 novembre 2013.
Essendo un prodotto DOP la certificazione prevede che l’intero processo produttivo debba essere effettuato nella regione Veneto.
La Cozza di Scardovari DOP è un mollusco bivalve dalla forma allungata con conchiglia di colore nero-violaceo; le valve sono bombate, di forma quasi triangolare e presentano sottili striature concentriche. La raccolta delle Cozze di Scardovari DOP avviene dal momento in cui il prodotto raggiunge la taglia minima commercializzabile di 5 cm; sono abbastanza frequenti esemplari di lunghezza superiore a 10 cm. L’intero processo di produzione è gestito dal Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine, una delle maggiori realtà italiane ed europee nell’allevamento e commercializzazione dei mitili.
La Cozza di Scardovari DOP è prodotta con allevamenti su pali all’interno di un’area di 12 ettari data in concessione all’interno della Sacca degli Scardovari, vasto specchio d’acqua compreso tra le foci del Po di Gnocca e del Po delle Tolle. Si tratta di un ambiente lagunare di transizione dove la mitilicoltura viene praticata dalla fine degli anni ’60, raggiungendo oggi elevati livelli di produttività, grazie alla concomitanza di fattori ambientali che rendono quest’area particolarmente idonea a questa attività. In mare aperto, al largo delle zone di Rosolina e Scardovari, viene allevata su un’estensione complessiva di 1600 ettari, in impianti galleggianti (off-shore) con sistemi di allevamento in sospensione (long-line). La peculiarità dell’ambiente delle lagune del Delta del Po conferisce alla Cozza di Scardovari DOP una qualità decisamente superiore, e un sapore molto delicato.
Il prodotto viene sottoposto a depurazione, pulizia e cernita prima del confezionamento; successivamente viene confezionato in un sacchetto a rete di plastica su cui viene apposta l’etichetta identificativa. La Cozza di Scardovari DOP può essere acquistata presso i mercati ittici del territorio polesano o presso il punto vendita diretto del Consorzio Cooperative Pescatori a Scardovari.

COZZA DI SCARDOVARI DOP FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *